VERSO LE ELEZIONI

Abruzzo/Elezioni: Sondaggi: al Senato Pd al 38,5%. Ecco chi entrerebbe

Incerti e non votanti al 39%. In palio 7 seggi

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

9407

Abruzzo/Elezioni: Sondaggi: al Senato Pd al 38,5%. Ecco chi entrerebbe


ABRUZZO. Secondo i sondaggi Sky-Tecné pubblicati alla coalizione di centrosinistra in Abruzzo sarebbe attribuito il 38,5 per cento dei consensi, oltre 11 punti in più rispetto al centrodestra.

Per il Pd dunque 4 seggi ed hanno ormai ipotecato il loro ingresso Stefania Pezzopane, Franco Marini e Anna Paola Concia che non sono praticamente in dubbio.
Al centrodestra il 27,3% dei consensi, dunque 2 seggi. Silvio Berlusconi lascerà certamente a Gaetano Quagliariello.
Scelta civica con Monti si trova al momento al 16,4% con un seggio (Nicoletta Verì, ex Pdl ora sostenitrice del professore). A seguire Movimento 5 stelle (9,2%) e Rivoluzione civile al 6,2% che al Senato non riuscirebbero ad aggiudicarsi seggi.
Il partito più rappresentativo, però, resta al momento quello del non voto che spunta il 39% delle preferenze. In un mese di tempo sarà importante intercettare quella fetta di indecisi.
A livello nazionale il centrosinistra cala al 35,4% (in totale 157 seggi), mentre la coalizione di centrodestra racimola un altro 0,2% e sale al 28% (83 seggi). Lista civica con Mario Monti avrebbe 36 seggi e il Movimento 5 stelle 29.
Il Pd vincerebbe in Lombardia, dove in corsa per il centrodestra c’e Roberto Maroni. Berlusconi e i suoi riuscirebbero, invece a spuntarla in Veneto e in Sicilia.