VIABILITA'

Abruzzo, Anas: aggiudicate sei gare d’appalto da 8,5 milioni di euro

Interventi per la viabilità regionale

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2507

Abruzzo, Anas: aggiudicate sei gare d’appalto da 8,5 milioni di euro
ABRUZZO. L’Anas ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale gli esiti di sei gare d’appalto il cui importo complessivo è circa 8,5 milioni di euro.

Il primo appalto prevede i lavori di manutenzione straordinaria per il rafforzamento del corpo stradale, il ripristino delle opere di regimentazione delle acque e il rifacimento della pavimentazione stradale in tratti saltuari compresi tra il km 135,000 e il km 162,000 della strada statale 5 “Via Tiburtina Valeria”, in provincia di L’Aquila. L’appalto ha un importo complessivo di circa 2,5 milioni di euro ed è stato aggiudicato all’impresa Cogi S.r.l. di Castilenti, provincia di Teramo.
Il secondo appalto concerne i lavori di manutenzione straordinaria per il ripristino della pavimentazione stradale previa, ove necessaria, risagomatura del piano viabile lungo la strada statale 690 “Avezzano-Sora”, in provincia di L’Aquila. L’appalto ha un importo complessivo di circa 2,1 milioni di euro ed è stato aggiudicato all’Impresa Costruzioni Società Edile Ascolana S.E.A. S.r.l. di Ascoli Piceno.
Il terzo appalto riguarda i lavori di risanamento del corpo stradale a seguito del movimento franoso al km 482,700 della strada statale 16 “Adriatica” in località Vallevò, nel Comune di Rocca San Giovanni, in provincia di Chieti. L’appalto ha un importo complessivo di circa 1 milione di euro ed è stato aggiudicato all’impresa Sabina Conglomerati S.r.l. di Poggio Catino, provincia di Rieti.
Il quarto appalto prevede i lavori di realizzazione del tappeto di usura e della segnaletica orizzontale nel tratto compreso tra il km 58,000 e il km 68,500 della strada statale 17 “dell’Appennino Abruzzese ed Appulo Sannitico”, in provincia di L’Aquila. L’appalto ha un importo complessivo di circa 1 milione di euro ed è stato aggiudicato all’impresa Asfalti S.r.l. di San Giorgio Jonico, provincia di Taranto. L’appalto è finanziato attraverso le somme a disposizione per il progetto dei lavori di adeguamento della sede stradale e del miglioramento degli innesti lungo il medesimo tratto della statale 17.
Il quinto appalto riguarda i lavori di manutenzione straordinaria delle barriere di sicurezza, della pavimentazione e della segnaletica in tratti saltuari lungo le strade statali 5 “Via Tiburtina Valeria” e 5 quater, 690 “Avezzano-Sora”, 696 “del Parco Regionale Sirente - Velino” e 696 dir “Vestina”. L’appalto ha un importo complessivo di circa 1 milione di euro ed è stato aggiudicato all’impresa Società Cooperativa Segnalstrade Veneta di San Pietro Viminario, provincia di Padova.
Infine, il sesto appalto concerne i lavori di manutenzione straordinaria dei piani viabili, delle barriere di sicurezza e la sistemazione delle opere d’arte in tratti saltuari compresi tra il km 0,000 e il km 29,462 della strada statale 260 “Picente”, in provincia di L’Aquila. L’appalto ha un importo complessivo di circa 850 mila euro ed è stato aggiudicato all’impresa Edil Strade Minturno S.r.l. di Minturno, provincia di Latina.