RICETTA DEL GIORNO

FAVE E CICORIA SELVATICA

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

421

FAVE E CICORIA SELVATICA

Ciò che fa di questo piatto poverissimo una specialità della cucina tradizionale pugliese sono  ingredienti semplicemente lessati, conditi con olio a crudo extravergine di oliva di prima qualità.

Ingredienti:

300gr. fave secche decorticate

1 patata media

1 kg. cicoria selvatica o coltivata

Sale

Olio extv. di frantoio q.b.

Pane casereccio.

 

Mettere a bagno il pane nell’acqua, strizzarlo e condirlo.

Mettere le fave a bagno per dodici ore in una pentola con acqua. Trascorso questo tempo sciacquarle e disporle in una pentola possibilmente di coccio, disporre sopra la patata a fette, aggiungere acqua fino a superare due dita il loro livello ed un pizzico sale. Cuocere a fuoco moderato mescolando di tanto in tanto per circa un’ora fino a disfarsi. Togliere dal fuoco e girare energicamente con un cucchiaio di legno riducendo il composto in crema, condire con olio. Intanto pulire e lavare accuratamente la verdura, lessare in acqua bollente salata. Scolare. Impiattare affiancando alla purea di fave le cicorie, completare versando un filo di olio a crudo e crostini di pane casereccio.

Variante: per un sapore più deciso saltare in padella la cicoria con aglio, olio e peperoncino.

Buon appetito, Nellina.