RICETTA DEL GIORNO

RISO VENERE E RAZZA AL POMODORO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

408

RISO VENERE E RAZZA AL POMODORO

In Cina veniva chiamato “il riso dell’imperatore” perché essendo molto pregiato veniva coltivato dai contadini solo per l’imperatore e la sua corte.

Il riso nero è solo integrale ed ha moltissime proprietà salutari: la presenza di antiossidanti ritarda l’invecchiamento delle cellule mentre gli antociani contenuti prevengono infarti, diabete, cancro e morbo di Alzheimer. Lo avete mai mangiato? Il gusto è particolare e diverso dal riso tradizionale. Si presta ad essere condito con sughi di pesce come in questa ricetta che vi propongo.

Per 4 persone:

200gr.riso venere integrale

1kg. razza fresca intera

Capperi

pomodori pelati

aglio

cipolla

peperoncino

prezzemolo

olio extv

La razza è preferibile farsela pulire dal pescivendolo perché non è semplice eliminare la pelle. In acqua bollente salata immergere il pesce e cuocere 5’. Scolare e ricavare la parte carnosa sminuzzandola. Soffriggere aglio, cipolla, peperoncino, unire anche il pomodoro ed i capperi.

Dopo qualche minuto di cottura unire la razza e lasciare insaporire ancora 2’. Regolare di sale ed aggiungere il prezzemolo. Lavare il riso e metterlo in una pentola con il doppio del suo peso di acqua cuocere per 30’ circa. Il tempo di cottura varia da marca a marca pertanto attenersi a quanto indicato sulla confezione. Impiattare mettendo al centro del piatto un coppa pasta, riempire con il riso lessato e scolato pressare leggermente ed eliminare la formina. Circondare con il sugo e servire con prezzemolo fresco.

Buon appetito, Nellina.