RICETTA DEL GIORNO

LENTICCHIE DI S.STEFANO DI SESSANIO A ZUPPA

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

984

LENTICCHIE DI S.STEFANO DI SESSANIO A ZUPPA
Coltivate in alta montagna in uno dei borghi più belli d’Italia è una qualità piccola di colore marrone scuro e dal sapore unico.

Per 4 persone:
400gr. lenticchie
1 cipollina fresca
2 coste sedano
1 spicchio aglio
5 pomodorini
Prezzemolo
1 patata facoltativa
1 foglia alloro
1 peperoncino piccante
3 cucchiai olio extv.

In un piatto controllare una piccola quantità per volta di lenticchie eliminando eventualmente sassolini o granelli di terra. Dopo averle ben lavate porle in una pentola con le verdure sminuzzate e tutti gli altri ingredienti solo la patata va aggiunta a cubetti a metà cottura.

Coprire con acqua e cuocere a fuoco moderato per 20’ o 25’. I crostini di pane vanno serviti caldi e strofinati con aglio e conditi con olio extravergine di ottima qualità oppure il pane può essere tagliato a cubetti conditi con olio e sale e tostati sul gas in padella o nel forno. Servire la zuppa con i crostini ed un filo di olio a crudo.

Buon appetito, Nellina.