LA RICETTA DEL GIORNO

MUFFINS RICETTA BASE SALATI o DOLCI

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3600

MUFFINS RICETTA BASE SALATI o DOLCI
Piccoli rustici morbidi ed umidi all’interno che scatenano l’appetito. Il tempo per prepararli è veramente breve considerato l’ottimo risultato.

Ricetta per 12/15 muffins
Li avrete mangiati tante volte e chissà se anche a voi è capitato di trovarli secchi tanto da dover bere qualcosa per non strozzarsi. Provate questi e ne apprezzerete l’impasto spugnoso, morbido con la giusta umidità interna che li rende gustosi ed irresistibili.
 
 
Regole generali per muffins sia dolci che salati:
1.      prima di iniziare ad impastare accendere il forno statico a 200°;
2.      mescolare in una ciotola gli ingredienti liquidi;
3.      mescolare tra loro gli ingredienti secchi;
4.      incorporare gli ingredienti secchi gradatamente in quelli liquidi;
5.      l’impasto non va lavorato a lungo ma appena amalgamato con una frusta a mano o con una forchetta;
6.      in cottura crescono di volume pertanto riempire con il composto solo per 2/3 della capienza i pirottini di silicone o di carta che non vanno imburrati mentre se si adoperano gli stampi in alluminio o da muffins bisogna precedentemente imburrarli ed infarinarli;
7.      dopo cotti staccare i muffins dagli stampi e porli su una grata per evitare la condensa.


Impasto salato:
250 gr. farina 0
1 bustina  lievito istantaneo per torte salate
1 pizzico bicarbonato
1 pizzico zucchero
100ml. latte
125ml.yogurt
50 ml. olio extv. o burro
2 uova intere
50gr. pecorino o parmigiano gratt.
1 cucchiaino raso sale
pepe q.b.
Frosting salato:
250gr.mascarpone
250gr.philadelphia
Sale
Erba cipollina

 
In una ciotola battere brevemente con una frusta a mano uova, latte, yogurt, olio o  burro fuso. Unire a cucchiaiate la farina dopo aver aggiunto il lievito, il formaggio grattugiato, il bicarbonato, il sale ed il pepe. Amalgamare il tutto e  riempire con il composto i pirottini. Porre i muffins nel forno preriscaldato abbassare la temperatura a 180° e cuocere per 25’. A  questo composto base si possono incorporare a fine impasto a piacere salumi, formaggi, verdure lessate o saltate in padella. Esempio: mortadella e provolone, zucchine e ricotta, pancetta e funghi trifolati, fagiolini lessi e prosciutto crudo, gorgonzola e pere, prosciutto crudo e provola affumicata, piselli e prosciutto, tonno ed olive. Ovviamente otterrete un numero maggiore di muffins aggiungendo la farcitura.
Volendo strafare con le calorie decorare i muffins a freddo con una spirale di una crema ottenuta mescolando il mascarpone con il formaggio spalmabile aromatizzato con erba cipollina e sale.


Impasto dolce:
250 gr di farina 00
1 cucchiaio miele
100 gr. zucchero
125gr. yogurt naturale bianco
50ml. latte
100gr. burro
2 uova
1 bustina lievito per dolci
1 pizzico bicarbonato
1 pizzico di sale
vaniglia
limone gratt.
cannella
Per decorare:
Panna montata
Frosting dolce:
250gr.mascarpone
250gr.philadelphia
1 cucchiaio zucchero velo


 In una ciotola lavorare con una frusta a mano prima il burro con lo zucchero poi unire le uova ed il latte. A parte miscelare la farina con il lievito, il bicarbonato, il sale, la vaniglia, la cannella, la scorza di limone grattugiato. Unire i due composti ed amalgamare il tutto. Riempire con il composto a cucchiaiate o con sacco a poche i pirottini. A  questo composto base si possono incorporare a fine impasto a piacere: 1 banana, 1 mela, gocce cioccolato, uva passa, datteri, frutta secca, frutti di bosco. Porre i muffins nel forno preriscaldato abbassare la temperatura a 180° e cuocere per 25’. A freddo decorarli con panna montata o  frosting, ottenuto amalgamando al mascarpone il Philadelphia e lo zucchero a velo, utilizzando un sacco a poche con bocchetta a spirale.  Volendo si possono servire semplicemente spolverati con zucchero a velo.

Buon appetito, Nellina.