LA RICETTA DEL GIORNO

MALTAGLIATI RIPIENI

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

8547

MALTAGLIATI  RIPIENI
Le più pigre non devono spaventarsi ed escluderla a priori perché non è la classica pasta ripiena tipo ravioli ma è molto più leggera e digeribile.


Per 4 persone:
400gr. farina di semola rimacinata
250gr. ricotta
1 kg. pomodori freschi maturi
3 spicchi aglio
4 cucchiai olio extv.
sale
1 mazzetto basilico
pecorino gratt.

 
Mettere la farina sulla spianatoia e amalgamarla con acqua calda. Lavorarla fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Dopo un riposo di 30’ stendere la sfoglia. Spalmare con una spatola la ricotta su metà della sfoglia in uno strato sottile e sovrapporre l’altra metà’. Con  una leggera pressione delle mani fare aderire le due parti, bucherellare tutta la superficie con una forchetta per fare fuoriuscire l’aria.

Tagliare con una rotella dentata i maltagliati. Intanto mettere a soffriggere l’aglio tritato brevemente, senza farlo annerire deve essere biondo ed emanare un bel profumo, a dare ulteriore profumo all’olio è bene unire qualche foglia di basilico prima di aggiungere i pomodori a tocchetti con tutta la buccia, anche questa dà sapore. Salando sentirete un profumo che già mette fame.

Cuocere non tanto ma giusto il tempo di fare asciugare l’acqua di vegetazione dei pomodori. Lessare la pasta in acqua bollente salata e spadellarla nel sugo delicatamente. Servire con una spolverata di pecorino e tanto basilico.

Buon appetito, Nellina.