RICETTA DEL GIORNO

ZUPPA DI CIPOLLE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

7799

ZUPPA DI CIPOLLE
Una pietanza calda molto buona sia nella versione gratinata al forno che servita in ciotole di terracotta con pane casereccio.

Per 4 persone:
1 kg. cipolle dorate
1 l. brodo di carne
50gr. burro
2 cucchiai olio
1 cucchiaio farina
150gr. emmenthal
50gr. parmigiano
sale, pepe.

 
Pulire, lavare ed affettare le cipolle il più sottile possibile, vi potete aiutare con un mixer multifunzione oppure l’attrezzo che affetta le patatine. Mettere in un tegame burro, olio e cipolle lasciare rosolare a fuoco basso fino ad imbiondirsi.

E’ bene, per evitare che si formino grumi, sciogliere la quantità di farina in una tazza con un mestolino di brodo prima di aggiungerlo in pentola e dopo aver amalgamato versare il rimanente brodo. Salare e pepare e continuare la cottura a fuoco moderato per oltre un’ora mescolando di tanto in tanto.  Le cipolle devono risultare a fine cottura cremose e trasparenti.

Unire una metà dell’emmenthal grattugiato direttamente nel recipiente per insaporire il tutto mentre l’altra metà va messa a fettine su ogni porzione. Questa zuppa di solito viene servita in ciotole di terracotta con fette di pane casereccio a parte, oppure va fatta gratinare in forno dopo aver sistemato in una terrina a strati crostoni di pane abbrustolito sul fondo, zuppa di cipolle e fettine di emmenthal, parmigiano grattugiato e pepe. 

Attenzione per la versione al forno la zuppa deve essere molto più brodosa perchè il pane ne assorbirà una buona parte.
Buon appetito, Nellina.