Gnocchi ripieni e basilico croccante

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

5845

Gnocchi ripieni e basilico croccante
LA RICETTA DEL GIORNO. Bocconcini invitanti, saporiti, morbidi e profumati. Quando avete ospiti ed il numero di persone è maggiore gli gnocchi ripieni si possono preparare con qualche giorno di anticipo e congelarli crudi.

Per quattro persone:
300 gr. patate a pasta bianca,
100 gr. farina,
2 pizzichi di sale
Ripieno:
300gr. melanzane
100gr. ricotta
1 uovo
1 cucchiaio parmigiano
sale, pepe, basilico
Salsa:
500gr. pomodori maturi freschi
4 cucchiai olio extv.
1 spicchio aglio
sale,
un mazzetto basilico.



Per lessare le patate adoperare la pentola a pressione con il cestello che danno in dotazione. Sul fondo mettere 2 bicchieri di acqua e nel cestello le patate con la buccia, lavate precedentemente. Bastano 5’ dal sibilo e sono pronte, dipende però dalla grandezza delle patate. In questo modo si lessano al vapore senza assorbire acqua pertanto sono meno acquose e si prestano a svariate preparazioni come gnocchi, gattò, crocchette, zeppole. Questo è un mio consiglio comunque le patate vanno lessate. Una volta cotte metterle calde, con tutta la buccia, nello schiacciapatate. Schiacciandole la buccia resterà nello schiacciapatate e andrà eliminata ogni volta prima di metterne altre. Così ci sbrighiamo prima ed evitiamo pelandole di scottarci le mani. Solo quando si sono raffreddate unire la farina ed un pizzico di sale. Impastare velocemente gli ingredienti. In una ciotola mettere la ricotta e le melanzane fritte a tocchetti e frullate, unire l’uovo, il basilico, il parmigiano, il pepe. Salare se necessario. Stendere la pasta degli gnocchi e ricavare con un bicchierino dei cerchi in cui inserire un po’ di composto, chiudere e rotolarli nel palmo delle mani per modellarne la forma ovale o tonda. Si lessano in acqua bollente salata e si scolano appena vengono a galla. Per la salsa mettere sul fuoco una padella larga antiaderente con olio e aglio. Appena l'aglio diventa dorato immergere alcune foglie di basilico, precedentemente lavate ed asciugate, per pochi secondi poi scolarle su carta assorbente e tenere da parte. Ora in quest’olio al profumo di basilico aggiungere i pomodori pelati a pezzetti e lasciare cuocere a fuoco moderato per 10'. Nel piatto da portata mettere a specchio qualche cucchiaio di salsa, sopra gli gnocchi e decorare con le foglie di basilico fritte che raffreddandosi sono diventate croccanti.

Buon appetito, Nellina.