RICETTA DEL GIORNO

PEPERONI SOTT’ACETO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

21053

PEPERONI SOTT’ACETO
Una piccola provvista di verdure sotto vetro è sempre comoda da tenere in casa. Questa è di una facilità unica non bisogna né cuocere né sterilizzare.


Ingredienti:
Peperoni carnosi gialli e rossi
Aceto
Sale
Barattoli di vetro a chiusura ermetica.


Ideali da conservare interi sott’aceto sono le papaccelle. Peperoni rossi, tondi e carnosi, molto comuni in Campania, che in inverno si utilizzano in vari piatti tra cui la famosa insalata di rinforzo. In mancanza cerchiamo di acquistare peperoni rossi e gialli che siano molto spessi, freschi e sani, senza ammaccature o parti mollicce. Lavare e porre ad asciugare al sole. Eliminare da ogni peperone i semi ed i filamenti biancastri e tagliarli a listarelle non troppo sottili. Riempire i barattoli pulitissimi con i filetti alternando i due colori. Nell’aceto mettere un cucchiaino di sale per ogni litro e, dopo aver miscelato, versare nei contenitori. Conservare al buio almeno per 20 giorni.
Non indugiate e mettetevi all’opera perché in seguito vi dirò come utilizzarli con carne di maiale, pollo o coniglio.
Buon appetito, Nellina.