RICETTA DEL GIORNO

CIOCCOLATINI FAI DA TE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

8626

CIOCCOLATINI FAI DA TE

Il piacere che va oltre il piacere in queste praline ripiene di liquore. Per i bambini bicchierini golosi con mousse al cioccolato bianco.


Ingredienti
250gr.cioccolato fondente
liquori q.b.
zucchero di canna q.b.
100ml panna fresca
100gr. cioccolato bianco
pirottini di silicone


Sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria, riempire i pirottini lasciando sempre il pentolino sul fuoco. Capovolgere ogni formina facendo cadere il cioccolato eccedente in modo che resti solo sul fondo e sulle pareti. Subito dopo distribuire in ognuna lo zucchero di canna ed eliminare anche qui quello eccedente. Tenere in frigo fino a quando il cioccolato si sarà solidificato. Estrarre dai pirottini delicatamente la base dei cioccolatini. A questo punto si possono utilizzare come bicchierini segnaposto riempiendoli con la mousse facendo sciogliere a bagnomaria il cioccolato bianco (o al latte o fondente) ed unendo la stessa quantità di panna montata. Il composto, volendo, si può arricchire con nocciole tritate, amaretti sbriciolati ecc. Si lascia rassodare in frigo per circa mezz’ora e poi con il sacco a poche si riempiono e si decora la sommità con una ciliegina o nocciolina o smarties. Per i cioccolatini ripieni di liquore procedere disegnando, con la matita o con il pennarello, le stesse forme dei pirottini sulla carta forno, tante quanto il numero delle basi da riempire. Capovolgere la carta forno dalla parte non disegnata e spalmare su ogni forma uno strato non troppo spesso di cioccolato fondente su cui capovolgere, prima che si rapprenda, la base vuota corrispondente (esempio: sulla forma a cuore va capovolta la base a cuore ecc.). Raffreddandosi le due parti si incolleranno. A questo punto si possono staccare, ripulire i bordi dal cioccolato eccedente, se ci dovessero essere punti non sigillati chiuderli con un po’ di cioccolato fuso, e riempire con vari liquori utilizzando una normale siringa. Attenzione se il liquido non scende dalla siringa è perché, inserendolo, nel buchino ci è finito del cioccolato, basta mettere l’ago nell’acqua calda del bagnomaria e rinfilarlo nel foro fatto precedentemente. Il buchino va tappato con una punta di cioccolato fuso oppure per chiuderlo si può scrivere l’iniziale del liquore messo all’interno così ci torna anche utile scegliere quello da gustare. Tenere in frigo e poi ......gnam gnam. Finiti in un baleno!
Buon appetito, Nellina.