LA RICETTA DEL GIORNO

CIAMBELLINE ALL’ANICE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

8389

CIAMBELLINE ALL’ANICE
Questi i biscottini dolci e profumati giusti per finire amichevolmente una cena o un pranzo “a tarallucci e vino”.
Ottimi imbevuti nel vin santo o vino novello.

INGREDIENTI

1 kg. farina
250 gr. zucchero
300 ml. vino bianco
250 ml. olio semi arachide
1 bustina lievito per dolci
½ cucchiaio di bicarbonato
1 pizzico di sale
semi di anice
zucchero semolato q.b.


Amalgamare tutti gli ingredienti ed impastare per 15’ fino ad ottenere una pasta liscia e morbida.
Con piccole porzioni di pasta fare dei bigoli (cordoni) grossi quanto un dito e ricavare tanti cerchietti, vi consiglio un metodo alternativo più facile e sbrigativo, stendere la pasta con il matterello formando una sfoglia alta 1 cm, ricavare con la rondella tante striscioline di 1 cm di larghezza. Da ogni striscia ottenere un cordone tondo e lungo, dividerlo a bastoncini lunghi 10cm. e formare le ciambelline accavallando le estremità. Passare ogni biscotto ottenuto nello zucchero facendolo aderire solo sulla parte superiore e poggiare la parte senza zucchero su di una teglia rivestita di carta forno. Infornare a 180° per 20’circa in forno preriscaldato.
Buon appetito, Nellina.