LA RICETTA DEL GIORNO

PALLOTTE CACE E OVE (POLPETTE UOVA E FORMAGGIO)

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

36124

PALLOTTE CACE E OVE (POLPETTE UOVA E FORMAGGIO)
Una volta era una pietanza povera fatta nelle case dei pastori abruzzesi per utilizzare gli avanzi delle caciotte. Oggi viene servita nei migliori ristoranti di cucina tipica regionale.
Per 4 persone

50 gr. pane raffermo casereccio
latte q.b.
400 gr. formaggio misto (150 gr. caciotta o pecorino abruzzese semistag. + 200 gr. grana + 50 gr. pecorino stagionato)
6 uova
2 spicchi aglio
pepe, prezzemolo
olio per friggere
Salsa
1 bottiglia di passata di pomodoro
3 cucchiai olio extv.
1 peperone rosso
aglio, sale, basilico.

E’ una ricetta semplice ma non sempre riesce. Vi insegno come le faccio io, abruzzese adottiva, utilizzando un piccolo “aiuto” ed altri consigli. Attendo poi un vostro commento. Il formaggio va scelto secondo i gusti, se si preferisce un sapore più dolce eliminare quello stagionato se invece piace un sapore più deciso aggiungerne solo una piccola parte. Preparare il composto la sera prima per dare il tempo necessario agli ingredienti di amalgamarsi tra loro. Mettere a bagno il pane nel latte e poi strizzarlo molto bene. Battere le uova fino a renderle gonfie e spumose, unire il pepe e tanto formaggio quanto basta ad ottenere un impasto consistente, la quantità dipende dalla grandezza delle uova. Aggiungere aglio e prezzemolo frullati insieme così il loro aroma si distribuisce meglio nella massa.

A questo punto unire il pane, anche qui bisogna regolarsi nella quantità perché il composto non deve risultare né duro né molto morbido. Conservare in frigo. Il mio piccolo “aiuto” consiste nell’aggiungere, al mattino seguente, all’impasto un cucchiaino di lievito per torte salate. Ricavare tante palline di media grandezza e friggerle in olio di oliva brevemente perché poi continueranno a cuocere nel sugo. Assorbendo la salsa le pallotte diventeranno gonfie e spugnose. In una padella larga preparare la salsa facendo soffriggere nell’olio l’aglio ed il peperone a tocchetti. Dopo 5’ unire pomodoro, basilico e sale. Lasciare cuocere altri 5’ poi unire le polpette in modo da ricoprire il fondo del tegame lasciandole un po’ distanziate tra loro. Continuare la cottura per 30’ a fuoco molto lento. Le pallotte si gonfieranno restando morbide e gustosissime.


Buon appetito, Nellina.