LA RICETTA DEL GIORNO

LA PRIMAVERA IN TEGLIA

LA RICETTA DEL GIORNO. Stagione giusta per preparare questa ricetta tutta vegetale.

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

5050

LA PRIMAVERA IN TEGLIA
Molto appetitosa e di facile preparazione.
Per 4 persone:
4 carciofi medi
4 cipolle fresche bianche piatte grandi
200 gr. piselli
200 gr. fave fresche pulite
Olio extv,
sale,
 pepe,
200 gr. pane raffermo,
origano,
 aglio,
prezzemolo,
formaggio pecorino gratt.


Togliere le foglie esterne dure ai carciofi e mozzare la sommità delle foglie rimaste. Tagliare a fettine e metterle subito in acqua e limone per non farle annerire. Pulire le cipolle togliendo la pellicina esterna e le radici, tagliarle orizzontalmente in modo da ottenere 2 dischi da ogni cipolla. Sgranare le fave eliminando il nasino verde amarognolo. Lavare tutte le verdure e sistemarle in una teglia, preferibilmente rettangolare, disporre sulla base un letto di fave e piselli ed alternare sopra file di cipolle e file di carciofi. Mettere a bagno il pane in acqua ad ammorbidire poi strizzare e condire in una ciotola con sale, pepe, origano, aglio tritato, prezzemolo e olio. Cospargere questo composto sulle verdure, irrorare il tutto con un filo d’olio o fiocchi di strutto e finire con una manciata di pecorino grattugiato. Dall’angolo della teglia aggiungere ½ bicchiere di acqua e ½ di vino bianco. Infornare a 160° per circa 1 ora fino a formare una crosticina croccante in superficie.
N.B.: Si consiglia il pane raffermo bagnato perché rende croccante la superficie mantenendo le verdure morbide, quello grattugiato, invece, assorbe tutti i liquidi e rinsecchisce la pietanza.
Buon appetito, Nellina.