Ragù alla bolognese

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

4962

ragu' alla bolognese

ragu' alla bolognese

LA RICETTA DEL GIORNO. Classica ricetta emiliana di grande gusto. Questo ragù è ottimo sia rosso che bianco, il procedimento è uguale ma in quello bianco non va aggiunto il pomodoro.
 Per 4 persone:

300 gr. di macinato misto maiale/vitello

1 carota

1 costa sedano

1 cipolla

50 gr. guanciale

50 gr. burro

250 gr. pomodori pelati

1 bicchiere brodo di carne

½ bicchiere vino rosso

1 pizzico noce moscata, pepe, sale.

Ogni famiglia emiliana ha la sua ricetta chi preferisce la pancetta fresca al guanciale stagionato, chi aggiunge sapore con una salsiccia sbriciolata, chi usa solo concentrato di pomodoro e chi a fine cottura mette del latte. Io la faccio in questo modo ed in casa mia è molto gradita. Soffriggere il guanciale a tocchetti con il burro, poi unire carota, sedano e cipolla tritati. Fare appassire le verdure ed aggiungere la carne che va fatta rosolare molto bene finché non emana un buon profumo di arrosto, solo allora si versa il vino rosso. Lasciare evaporare ed insaporire con noce moscata e pepe. Versare i pomodori freschi pelati e tagliuzzati. Cuocere a fuoco lento per più di 1 ora aggiungendo di tanto in tanto il brodo di carne, in mancanza va bene anche quello di dado. Con questo ragù si condiscono solitamente le tagliatelle all’uovo fatte in casa, ma anche rigatoni o penne rigate. Completare il piatto con una spolverata abbondante di parmigiano grattugiato e pepe macinato al momento.

 Buon appetito, Nellina.

 *** TUTTE LE RICETTE DI NELLINA***

PrimaDaNoi.it - A tavola