Sformatino di spinaci al gorgonzola

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

5777

SFORMATINO DI SPINACI AL GORGONZOLA

SFORMATINO DI SPINACI AL GORGONZOLA

LA RICETTA DEL GIORNO. Potrebbe sembrare all’apparenza una preparazione elaborata invece è molto semplice e richiede poco tempo ed esperienza.

 

Gusto delicato e gradevole si possono servire piccolini come antipasto o più grandi come secondo. Sono ottimi sia caldi che freddi.  

Per 4 persone:

500 gr. spinaci congelati, 700 gr. se freschi

500 gr. patate lesse

50 gr. parmigiano

50 gr. burro

3 uova

Sale

Pepe

SALSA:

100 gr. gorgonzola e mascarpone

3 cucchiai latte

50gr. pistacchi sgusciati

 

In cucina con PrimaDanoi.it - Le ricette di NellinaPer lessare le patate si può procedere, come consigliato nella ricetta degli gnocchi ripieni, adoperando la pentola a pressione e passandole ancora calde con tutta la buccia nello schiacciapatate. Mettere gli spinaci congelati in un tegame con solo mezzo bicchiere di acqua e cuocerli. Appena cotti scolare e frullare. Unire la purea di spinaci alle patate ed aggiungere il burro che si scioglierà con il calore del composto. Lasciare intiepidire ed unire parmigiano, uova, sale e pepe. Imburrare stampini singoli o se preferite uno stampo grande per ciambelle e cospargere del pan grattato. Riempire con il composto. Accendere il forno a 180°. Gli sformatini si cuociono in forno a bagnomaria pertanto vanno sistemati in una teglia in cui è stato messo sul fondo un foglio di scottex ed aggiungendo acqua fino a metà degli stampi. Infornare per 15’, per lo stampo grande 30’.

Dopo cotti attendere una decina di minuti e poi sformarli su piatti da portata. Sciogliere sul fuoco in un tegamino il gorgonzola al mascarpone con il latte e versarlo caldo sugli sformati, decorare con granella di pistacchi e servire.

Buon appetito, Nellina.