PASTICCINI DI PASTA DI MANDORLE

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

30722

 PASTICCINI DI PASTA DI MANDORLE
LA RICETTA DEL GIORNO. Anche se preparati in abbondanza difficilmente ne avanzano.  Troppo buoni e zuccherosi.

INGREDIENTI

500 gr. di mandorle pelate
400 gr. di zucchero semolato
5 albumi
acqua di fiori d’arancio o essenza di vaniglia

 

Si può utilizzare la farina di mandorle che si trova in commercio per risparmiare tempo, ma non sempre si trova quella buona. Macinare le mandorle nel macinacaffè con lo zucchero per ridurle in polvere. Trasferire la farina in una ciotola ed utilizzando il frullatore con le fruste a gancio lavorare l’impasto aggiungendo un albume per volta fino a raggiungere una consistenza morbida, ma non molliccia, per evitare che i dolcetti si sformino durante la cottura. Alla fine unire 1 cucchiaino di acqua di fiori d’arancia. Riempire il sacco a poche e, utilizzando bocchette dentellate, ricavare i dolcetti spremendoli direttamente sulla placca rivestita con carta forno. Decorare ogni pasticcino con ciliegine, frutta candita, chicchi di caffè, noccioline o mandorle. Far riposare i dolcetti una notte intera all’aria (circa 10 ore ) il giorno dopo infornare a 200° per 10’. Dovranno solo dorarsi leggermente rimanendo morbidi all’interno. Far raffreddare e conservare in barattoli a chiusura ermetica per mantenerli teneri.

Buon appetito, Nellina.

*** TUTTE LE RICETTE DI NELLINA ***