lunedì 22 dicembre 2014

visite:

161.616.874

LA RICETTA DEL GIORNO

TORTA RICOTTA E PERE

LA RICETTA DEL GIORNO. Tanti ingredienti per un’esplosione di sapori

 TORTA RICOTTA E PERE
Frullare le nocciole con lo zucchero fino a ridurle in farina.
Ingredienti:
200 gr. farina 00
200gr. nocciole tostate
75gr. burro (a temperatura ambiente)
50gr. strutto (a temperatura ambiente)
200 gr. zucchero
1 uovo + 1 tuorlo
1 pizzico sale
Ripieno:
400gr. ricotta pecora o mista
200gr. panna fresca montata
75gr zucchero a velo
3 pere kaiser o abate + 1 per la decorazione
1 cucchiaino burro
Cannella
1 bicchierino rum
Succo di ½ limone
1 cucchiaio zucchero
50gr. meringhe per decorare.

Sulla spianatoia miscelare le farine con burro e strutto a pezzetti, tolti dal frigo almeno 1 ora prima, amalgamare prima questi ingredienti, poi unire le uova, il pizzico di sale. Impastare velocemente e lasciare riposare per 30’ in frigo. Per evitare che la pasta si attacchi alla spianatoia stendere l’impasto su di un foglio di carta forno infarinato, il disco di pasta deve essere più largo della teglia in modo da rivestire anche il bordo. Trasferire la carta con la pasta nella teglia e bucherellare l’impasto con una forchetta. Per impedire alla pasta di sollevarsi mentre cuoce, coprire con un altro foglio di carta forno e riempire con ghiaia, fagioli secchi o poggiare una teglia di diametro minore. Inf.180° x 20’ scoprendo la crostata negli ultimi minuti di cottura per rosolarla in superficie. Una volta cotta la base lasciare raffreddare. In un tegamino cuocere, senza spappolare, 3 pere a fettine con ½ bicchiere di acqua, lo zucchero, il rum, il succo di limone e una spolverata di cannella. Togliere le pere dallo sciroppo e lasciare raffreddare. Nel liquido rimasto, se poco aggiungere ancora acqua e zucchero, cuocere la pera avanzata intera e sbucciata. Setacciare la ricotta e amalgamarla bene con lo zucchero a velo e la panna montata.  Stendere sulla base della crostata le fettine di pera coprire con la crema di ricotta, dopo averla livellata cospargere le meringhe sbriciolate. Volendo con un sacco a poche e la crema di ricotta si possono creare delle decorazioni come nella foto. Al centro posizionare la pera intera tagliata a fette fino al picciolo ed aperta a ventaglio. Conservare in frigo fino al momento di servire.

Buon appetito, Nellina.



Letture

11042

22/03/2012 - 12:15

La Redazione

Tel: 328 329 0550

Fax: 06 233 125 63

Skype: Donlisander