LA RICERCA

Turismo, Abruzzo regione più promettente d’Italia

Menzione speciale di Travel Appeal

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

814

ABRUZZO. L'Abruzzo? La regione più "promettente" per quanto riguarda la reputazione digitale sotto il profilo dell'accoglienza turistica.

E' quanto emerge dai dati dello studio di Travel Appeal per il Premio Italia Destinazione Digitale, presentato lo scorso fine settimana al Ttg Incontri di Rimini.

La rilevazione ha riguardato oltre 110 mila strutture ricettive, oggetto di circa 7 milioni di recensioni e oltre 26 milioni di opinioni espresse dagli ospiti sui portali specializzati TripAdvisor, Booking.com, Expedia, oltre che sui social networks.

E' la più grande indagine di questo tipo mai condotta per mole e tipologia di dati elaborati.

Nella ricerca la regione è stata inserita nel panel dell'Italia meridionale: su un milione e mezzo di recensioni complessivamente analizzate, la media dei 'sentiment' positivi è dell’83% per cento.

L'Abruzzo, invece, con 74mila recensioni , raggiunge l'84.4% per cento, collocandosi al sesto posto tra le regioni italiane per soddisfazione generale degli ospiti, alle spalle di Basilicata, Valle d'Aosta, Trentino, Umbria e Marche.

Una classifica nettamente diversa rispetto a quella che posizionava l’Abruzzo tra le peggiori d’Italia, solo qualche mese fa.

Saliamo, invece, al terzo posto tra le regioni più amate dagli stranieri (sempre in termini di soddisfazione generale), con oltre l'81 per cento di 'sentiment' positivo, preceduto da Sicilia e Calabria e superando tutte le altre, anche quelle che offrono molto di più in termini di città d’ arte e cultura (si pensi al Lazio e la Capitale) molto conosciute in tutto il mondo.

La regione dunque dimostra di avere tutto quello che i turisti stranieri cercano, buone strutture ricettive, buon cibo e panorami mozzafiato.

I più soddisfatti delle vacanze italiane sono gli argentini, seguiti dai brasiliani e dai polacchi, anche se il maggior numero di recensioni tra i turisti internazionali sono quelle tedesche.

Le strutture italiane registrano ottimi risultati riguardo la pulizia, l’accoglienza e la qualità della ristorazione, ma presentano criticità a proposito delle camere, del rapporto qualità/prezzo e della presenza, funzionamento e gratuità della rete internet e wifi.

Le Regioni premiate: Regione con la reputazione migliore – Basilicata, Regione più recensita – Lombardia, Regione più accogliente – Trentino, Regione percepita meglio dai turisti stranieri – Umbria, Regione con la migliore connettività – Lazio.