DENTRO LA CASA

Grande Fratello, Simone piange per la nipote poi ammette: «sono qui solo grazie alla Pezzopane»

Sui social meme al grido di «tu non rappresenti l’Abruzzo»

WhatsApp PdN 328 3290550

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

8744

 


ROMA. Piange, ride, si fa prendere in giro (infilandosi un costume stile Borat) e racconta della sua storia d’amore con Stefania Pezzopane.


Simone Coccia Colaiuta ha deciso di giocare il ruolo del simpaticone della casa, un ruolo che in passato ha portato tanta fortuna ai concorrenti del reality che si sono così guadagnati la simpatia del pubblico.

Funzionerà? Per il momento sui social impazza la critica, fioccano meme che lo vedono accostato ad altri due abruzzesi famosi, Francesca Cipriani ed Antonio Razzi, al grido: «voi non rappresentate l’Abruzzo».

Ma non pare, comunque, che per i tre diventare bandiere regionali sia l’aspirazione principale: tutti e tre scappati dalla provincia e finiti in tv, per meriti ‘artistici’ o politici, alla rincorsa folle della telecamera, della fama e del successo.  

Mentre Stefania Pezzopane via social non si esprime sull’avventura televisiva del compagno (proprio ieri su proposta di Graziano Delrio è stata nominata eletta nell’Ufficio di Presidenza del Gruppo Pd), lui, nella casa, parla di lei e riconosce di essere stato invitato al programma solo per merito della sua fidanzata famosa.

«Io mi sono fatto da solo, la storia con Stefania ognuno la può vedere con mille colori, comunque ci sono arrivato io», ha spiegato.

«Non è che qualcuno mi ha raccomandato a stare con la senatrice. Che poi la nostra storia ha avuto evoluzioni positive e negative, quello sì… Ma parliamoci chiaro, se io e Luigi (fidanzato di Nina Moric, ndr) stiamo qui  è perchè abbiamo due relazioni importanti, mediaticamente parlando, però è una conseguenza del nostro amore che proviamo per delle persone che sono diverse da noi. Io sono molto diverso da Stefania, sono più piccolo di 24 anni e la gente se fa le pippe mentali».    

Nelle prime ore nella casa il fidanzato di Stefania Pezzopane ha intrattenuto gli amici con le imitazioni e ha promesso che non si risparmierà con gli scherzi.




LE LACRIME

Prima di proclamarsi intrattenitore ed imitatore della casa, Colaiuta ha fatto vedere anche le sue lacrime: si è commosso mentre raccontava agli amici il significato di un tatuaggio, un omaggio alla nipote (figlia di sua sorella) recentemente scomparsa per una malattia. Inarrestabile la sua commozione. Increduli gli amici alla vista delle sue lacrime: «ma come fai tutto il forte e poi piangi...».  Tutti hanno provato a consolarlo, con pacche sulle spalle e fazzoletti di carta: «Tu lo vedi così… con la sua fisicità e pensi che sia uno che non piange, lo vedi grande e grosso… e poi piagne».