L'ONDA

Grande Fratello, il primo video di Simone che imbarazza la Pezzopane

«Ho avuto 2 mila donne, da spogliarellista ne ammucchiavo di più»

WhatsApp PdN 328 3290550

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

7459

 

 

ABRUZZO. Il Grande Fratello non è ancora partito ma il primo video ufficiale del fidanzato di Stefania Pezzopane, Simone Coccia Colaiuta, rischia di creare i primi imbarazzi alla ex senatrice del Pd, oggi deputata dopo la riconferma del 4 marzo scorso.

 

Se da un lato la Pezzopane è nota per le sue battaglie in difesa dei diritti delle donne il fidanzato, davanti alle telecamere, si lascia andare a prime dichiarazioni poco edificanti che certamente cozzano con le attività politiche della compagna.

Di sicuro i due fidanzatini hanno una percezione assai diversa sul ruolo della donna.

E a questo punto Colaiuta non ha nemmeno la scusante di essersi dimenticato delle telecamere che avrà addosso, 24 ore su 24… ed  il gioco non è ancora partito.

Nel  primo video pubblicato sul sito del programma Simone Coccia Colaiuta si lascia andare (anche a parolacce) segno evidente che sarà se stesso in tutto e per tutto, senza filtri.

Simone Coccia Colaiuta, 35 anni, «abruzzese doc», è stato selezionato proprio in qualità di « fidanzato di».  «La nostra storia che va avanti da 4 anni ha creato molto scalpore», ha ammesso il nuovo concorrente del reality, definito di volta in volta ex spogliarellista o toy boy. «A me non mi interessa niente».

 

   

Il nuovo concorrente ammette di non aver mai avuto problemi con le donne. «Siamo a quota 1.500-2000» e rifà anche i calcoli: «da 17 a 34 anni… calcola… una ogni due-tre giorni…poi facevo anche lo spogliarellista ed era un modo per ammucchiarne un pò di più».

Da quando ha conosciuto Stefania, invece, «ho dovuto appendere i perizomi alla stampella. Mo mi metto i boxer, che devo fare…»

Dulcis in fundo non esclude il rischio di un tradimento sotto l’occhio attento delle telecamere: «nella casa il problema più grande saranno le donne. Anche se sò fidanzato... però… mi fanno perdere la testa… ce butti l’occhio una volta, due volte...poi tre … e Dio vede e provvede. Stefà stai tranquilla perchè se non ti fidi ora non ti deve fidare più».

Stefania starà tranquilla?