SULLA STRADA

Teramo A24, tamponamento tra tir: due ore per estrarre l’autista

Ferite lievi e traffico rallentato

WhatsApp PdN 328 3290550

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

663



TERAMO. Brutto tamponamento questa mattina sull'autostrada A24, all'altezza di Assergi.

Due tir, che procedevano in direzione Teramo, si sono tamponati poco prima delle 7:00 causando rallentamenti al traffico.

Per fortuna solo ferite lievi riportate dalle persone coinvolte nel tamponamento ma sono state molto lunghe le procedure per estrarre l’autista delle lamiere.


Infatti un camion frigorifero che trasportava alimenti refrigerati, ha tamponato violentemente un camion silos che trasportava cemento in polvere.

In seguito del violento impatto, che si è verificato a circa un chilometro dall'uscita del Traforo del Gran Sasso, l'autista del camion frigorifero è rimasto incastrato nelle lamiere della cabina del mezzo.

I vigili del fuoco di Teramo e L'Aquila, giunti sul posto con due automezzi operativi e con il supporto dell'autogru del Comando di Teramo, hanno dovuto lavorare oltre due ore per riuscire ad estrarre l'autista dal mezzo incidentato.

Il mezzo pesante è stato ancorato con due autogrù, una dei vigili del fuoco e l'altra del soccorso stradale, per metterlo in trazione ed allargare la cabina, creando lo spazio sufficiente per liberare l'autista.

Si è reso necessario anche l'utilizzo di un divaricatore idraulico, per spostare il piantone dello sterzo del mezzo e liberare una gamba dell'autista, che subito dopo è stato estratto dalla cabina.

Sul posto sono intervenuti anche una pattuglia della polizia autostradale di L'Aquila Ovest, un'autoambulanza del 118 e personale dell'Autostrada.

Durante l'intervento il traffico autostradale non è stato interrotto