IL FATTO

Incendio in appartamento, anziana salvata da condomini

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

266

 

 

 

TERAMO.  Momenti drammatici sono stati vissuti oggi nella frazione di San Nicolò a Tordino  per l'incendio di un appartamento al piano rialzato di un condominio di 4 piani, forse provocato dal corto circuito di un elettrodomestico nella cucina.

L'anziana che vive in quella casa, una donna ultra ottantenne, è stata portata in salvo da altri condomini, mentre l'abitazione e la tromba delle scale si riempivano di denso e acre fumo. Soccorsa e assistita da personale del 118, l'anziana non ha riportato ferite ma solo un forte stato di agitazione per lo spavento.

Le fiamme si sono sviluppati in prossimità del piano cottura alimentato a gas metano del locale cucina. A seguito dell'incendio si è verificato il distacco di alcune porzioni dell'intonaco e di alcune pignatte del solaio del locale cucina e dell'adiacente sala da pranzo. A causa dei danni riportati dal solaio, l'intero appartamento posto al piano rialzato e un locale lavanderia sovrastante la cucina interessata dall'incendio sono stati resi temporaneamente non praticabili.

L'intervento dei vigili del fuoco del comando provinciale di Teramo ha impedito che le fiamme si propagassero agli altri piani della palazzina, ma non sono riusciti ad evitare la quasi completa distruzione di almeno due locali dell'appartamento, poi dichiarati inagibili. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della locale stazione.