SULLA STRADA

Incidente sulla Teramo-Mare: due feriti

Si ribalta il fuoristrada dell’Enel

WhatsApp PdN 328 3290550

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

680

 

TERAMO. Un incidente che poteva avere conseguenze peggiori. Stamattina verso le ore 9, sul raccordo autostradale Teramo/Mare, si è verificato un impatto sulla corsia direzione mare, in prossimità dell'uscita di Sant'Atto.

Nell'incidente sono rimasti coinvolti due automezzi: un fuoristrada Land Rover Defender dell'Enel e un'autovettura Ford Focus C-MAX.

A seguito dell'urto la Land Rover, condotta da un dipendente dell'Enel di 58 anni, si ribaltava su un fianco, mentre la Focus C-Max, con alla guida un autista di 49 anni, si arrestava poco più avanti sulla corsia di destra della carreggiata.

A causa delle conseguenze dell'incidente, entrambe le persone coinvolte sono state trasportate in Ospedale per le cure del caso, con due autoambulanza giunte sul posto, una del 118 e l'altra della Croce Verde.

Il personale dei Vigili del Fuoco intervenuto ha poi provveduto a mettere in sicurezza i mezzi e fornire assistenza al personale sanitario.

Sul posto sono intervenuti anche la Polizia Stradale di Pineto, mezzi e personale dell'Anas e un carro attrezzi utilizzato per rimuovere i mezzi incidentati.