NELLA NOTTE

Dopo le piogge riscoppia l’incendio a Valle Castellana

Non è il primo che ha interessato il paese della provincia di Teramo

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

149


               


VALLE CASTELLANA.  Ieri sera, poco dopo le 20:00, l'ennesimo incendio si è sviluppato a Valle Castellana e precisamente nei pressi della SP 52, vicino al bivio per Leofara - Piano Maggiore.


Nonostante la pioggia caduta nei giorni scorsi, l'incendio si è esteso rapidamente a circa tre ettari di un'area con sterpaglie e ginestre, rese asciutte dal vento spirato durante la giornata.


Dal Comando dei vigili del fuoco di Teramo è stata immediatamente inviata sul posto una squadra, con un autopompa e un mezzo operativo 4x4 con modulo antincendio. I vigili del fuoco intervenuti hanno affrontato l'incendio, evitando che potesse espandersi verso Leofara, fino ad estinguerlo completamente intorno alle 2:00 di notte.


La centrale operativa 115 ha informato i carabinieri-forestali della presenza dell'incendio, ai fini dell'avvio di ogni accertamento utile all'eventuale individuazione dei responsabili.