CHI L'HA VISTA?

Ritrovata donna abruzzese scomparsa a Roma

Avviate ricerche anche in Marsica

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2029

ROMA. E’ scomparsa da ieri Laura D’Ovidio, una donna di 45 anni, originaria di Celano.

La donna, che vive tra l’Abruzzo e la Capitale, si trovava a Roma per sostenere un colloquio di lavoro.  Le ricerche finora non hanno dato esito e gli inquirenti si muovono sulla scorta delle indagini condotte dalla polizia di Roma che hanno portato ad accertare che la donna è stata vista l'ultima volta su un treno proveniente da Avezzano e diretto a Roma.

Tra le ultime persone a vederla anche l’ex compagno Giovanni: tra i due da una decina d’anni andava avanti una relazione travagliata. L’uomo ha raccontato che martedì mattina avrebbe incontrato la donna alla stazione Tiburtina poi in serata si sarebbero scambiati alcuni sms.

Ieri mattina la scoperta shock che fa temere il peggio. Giovanni ha raccontato di aver trovato intorno alle 6 fuori al cancello della sua abitazione, in zona Selva Candida,   la valigia della donna e tutti gli effetti personali, compreso il telefonino e gli abiti che Laura aveva addosso.

Secondo le testimonianze, dunque, D’Ovidio sarebbe scomparsa nuda perché tutto quello che aveva con se è stato ritrovato in cortile.  Poi c’era anche un biglietto con la scritta ”addio”.

Dopo la scoperta il compagno ha chiamato la polizia ed è stato ascoltato per tutta la giornata in questura. L’uomo verso le 21.30 di ieri sera è stato riportato nella sua abitazione dagli agenti ma dopo 5 minuti polizia e l’ ex compagno sono usciti nuovamente.

Del caso si è occupato ieri sera anche la trasmissione Chi l’ha visto? secondo cui si sarebbe messa in moto  un «dispiegamento forze mai visto» compreso un presidio dei vigili del fuoco che sta scandagliando tutta la zona anche con un elicottero che ha sorvolato i tanti tratti di campagna nei pressi dell’abitazione dell’ex compagno.

Il figlio Giovanni, che insieme ad altri due fratelli vive a Celano, ha raccontato di aver sentito la mamma l’ultima volta tre giorni fa.

E sono scattate anche ad Avezzano, da parte della polizia, le ricerche della donna.  I carabinieri di Celano stanno svolgendo accertamenti nei luoghi frequentati da D’Ovidio e al momento né da parte dell'ex marito né da parte dei tre figli sono giunte notizie della quarantacinquenne.

RITROVATA

Alle 23 di ieri sera il personale dei vigili del fuoco (gruppo Tas) ha ritrovato, in piazza Bedeschi, Laura D’Ovidio. La donna, secondo quanto riferito, era in stato confusionale.

In base a una prima ricostruzione della vicenda, il tentativo di suicidio ci sarebbe stato: la donna avrebbe legato una sciarpa a un albero. Il nodo non ha retto il peso e la 46enne è caduta tra i rovi.