IN CARROZZA

Di Fonzo presenta 12 nuovi bus ecologici

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

277

VASTO. Si arricchisce di dodici nuovi autobus la flotta della Di Fonzo spa, azienda storica che opera nel settore del trasporto pubblico dal 1934. Gli investimenti riguardano le linee autostradali per Chieti e Pescara, le tratte interne della provincia di Chieti e le città di Lanciano e San Salvo.

Fanno parte della "Flotta Arcobaleno" i sette nuovi autobus che verranno presentati a Vasto lunedì 12 settembre ore 17.30 in Piazza Rossetti.

Si tratta di modelli Setra 415 UL Business, acquistati con gara europea e finanziati con il contributo della Regione Abruzzo, a valere sui fondi FSC 2007/2013.

I mezzi, a sfondo bianco e caratterizzati dalla grafica aziendale con sette diversi colori che vanno dal rosso al violetto, verranno destinati alle linee autostradali extraurbane per Chieti e Pescara.

Tra i nuovi ingressi nel parco macchine della Di Fonzo spa ci sono anche due autobus interurbani, destinati alle tratte interne, un autobus urbano che verrà impiegato per la città di San Salvo e due autobus urbani che verranno presentati nei prossimi giorni a Lanciano e che serviranno la città frentana assieme ai due Menarinibus Vivacity 8 diesel Euro 6 presentanti nelle scorse settimane che hanno  sostituito due mezzi circolanti Euro 3 nell’ottica della riduzione delle emissioni in atmosfera.

Tutti i mezzi sono dotati di attrezzatura per l'imbarco del trasporto dei diversamente abili.

Sono stati inoltre confermati gli elevati standard di sicurezza per passeggeri e autisti e quelli ecologici con le motorizzazioni EURO 6.

«Il nostro – interviene il presidente della spa, Mario Di Fonzo – è un impegno e un processo costante di rinnovamento. Non abbiamo mai smesso di adeguarci alle più moderne tecnologie per garantire la sicurezza dei viaggiatori e degli operatori della Di Fonzo e il rispetto dell’ambiente”. “I nuovi autobus – commenta il vice presidente della società, Alfonso Di Fonzo – sono in grado di assicurare ottime performance sia dal punto di vista della sicurezza, grazie al controllo elettronico della stabilità (Esp) che riduce drasticamente il rischio di sbandamento e il monitoraggio costante della pressione dei pneumatici, che per quanto riguarda il comfort dei passeggeri e della cabina di guida”. Il totale degli investimenti ammonta a 3 milioni di euro di cui 1,37 ottenuti tramite finanziamento pubblico regionale e bandi di gara del tipo europeo e la restante parte con risorse interne aziendali».


Nata ai primi del Novecento, la Di Fonzo spa impiega 160 dipendenti e possiede un parco macchine di 150 autobus, con cui esercita servizi su percorrenza annuale di circa 6 milioni di chilometri di cui 3,4 di Trasporto pubblico locale (Tpl). In qualità di azienda che offre il servizio Tpl la Di Fonzo in Abruzzo è seconda solo a Tua, l’azienda unica regionale dei trasporti.