RECORD

Sulmona da record: ecco la treccia d’aglio più lunga del mondo

Una ‘catena’ lunga 21,6 metri

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

8734




SULMONA. E' stata realizzata sabato a Sulmona la treccia d'aglio rosso più lunga del mondo.
A intrecciare gli agli fino a raggiungere la lunghezza di 21,60 metri sono state tre donne del Consorzio Aglio Rosso di Sulmona, nell'ambito della manifestazione Ars Eros e Cibus "Sulmona si veste d'amore", in programma nel capoluogo peligno, promossa dall'associazione Fabbricacultura, su progetto della Camera di Commercio dell’Aquila. La treccia d'aglio così realizzata è stata poi attorcigliata intorno alla statua del poeta Ovidio, che in molte delle sue poesie e dei suoi scritti aveva citato l'aglio rosso come importante ingrediente afrodisiaco che dava vigore agli uomini e disinibizione alle donne.
L’aglio Rosso di Sulmona è un ecotipo coltivato da secoli in Abruzzo (Valle Peligna – provincia di L’Aquila – il cui maggiore centro è Sulmona). E’ un prodotto di ottima qualità, ben apprezzato sul mercato, che ha dato origine anche ad elevati flussi di esportazione, ma, ha seguito i trend di riduzione della coltura in Italia, per cui le superfici si sono ridotte ed oggi sono stimati 150 gli ettari coltivati.
Con una produzione di 10.000 q.li di prodotto secco si stima una produzione lorda vendibile di circa 2 milioni di euro. In questa difficile situazione nel luglio 2009 è nato il Consorzio dei Produttori che promuove tutte le iniziative tese a difendere, tutelare, valorizzare e commercializzare l’aglio Rosso di Sulmona. I risultati raggiunti in soli 3 anni di lavoro dimostrano che la strada intrapresa sta rilanciando e qualificando la produzione del Rosso di Sulmona.